*** Sabato 11 Gennaio 2020 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà con inizio alle ore 17,30 una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema: “….A 327 anni dal terremoto del 1693” ***
Home Articoli Attività Festa dell'Arrivederci_2019
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attività
Share

La Festa dell’Arrivederci dell’Archeoclub di Lentini.

L’estate è ormai scoppiata, e il bisogno di relax, di mare o di montagna, comincia a farsi sentire sempre più forte.... e cosi, anche l’Archeoclub va in vacanza.....

Per salutarci affettuosamente, com’è nello stile della nostra Associazione, ed augurarci reciprocamente buone vacanze, è stata scelta una adeguata location: l’agriturismo “ Badiula “, che già ha ospitato diversi incontri del nostro Club Service.
Prima di entrare nel vivo della serata , gli ospiti sono stati sollecitati a dare la propria adesione alla raccolta di firme , contro la ventilata cancellazione della “ Breast Unit”, l’unità multidisciplinare già costituita presso l‘Ospedale di Lentini per la prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro al seno; la mobilitazione dell’intera collettività è essenziale, per sensibilizzare le istituzioni a rivedere questa incomprensibile determinazione, e a non privare la collettività di una struttura che già tanti ottimi risultati ha ottenuto, peraltro in un contesto in cui elevatissima è l’incidenza delle patologie tumorali.
Verso le ore 21, quando tutti gli ospiti hanno finalmente preso posto ai tavoli assegnati , è iniziata la serata: dopo i saluti del Presidente, che ha fatto una breve sintesi dell’attività dell’Associazione nella trascorsa stagione invernale e primaverile, ed ha presentato gli eccellenti musicisti che avrebbero allietato la serata ( il maestro Salvo Bordonaro, grande sassofonista, e i suoi giovani ma valentissimi collaboratori: Giovanni Di Mauro, violinista appena laureato al Conservatorio di Catania, e Peppe Zagarella, trascinante fisarmonicista), ha avuto inizio la cena.
Intervallata da gradevoli pezzi di musica evergreen, una lunga serie di portate, in buona parte della tradizione siciliana, ha deliziato i palati degli ospiti.
La serata è così trascorsa in allegria, nel tradizionale spirito di convivialità ed amicizia che contraddistingue tutte le attività della nostra Associazione.
Al termine, i saluti affettuosi, gli auguri reciproci di un’estate rilassante e divertente , e la promessa di rivederci in autunno, per dare vita, con rinnovata energia, ai tanti progetti del Club.

 

Dopo un anno intensissimo, ricco di belle iniziative, di interessanti convegni, di affascinanti escursioni , organizzati sempre con la massima cura dal vulcanico Presidente, prof. Pippo Cosentino, e dall’instancabile Comitato Direttivo che lo affianca validamente, e dopo la splendida crociera fluviale sulle principali vie d’acqua della Russia Europea, che tanto entusiasmo ha suscitato tra i partecipanti, l’attività del nostro Club Service si ferma per un paio di mesi, per ritemprare le forze, in vista dei nuovi, affascinanti impegni che ci aspettano, a partire dal prossimo autunno.

In questa bella cornice, Venerdì 5 Luglio, un centinaio di soci, e numerosi graditi ospiti ( rappresentanti di altri Club Services, o semplici amici, desiderosi di condividere una piacevole occasione di svago) si sono ritrovati in una calda serata, piacevolmente mitigata ( forse anche troppo....) dalla climatizzazione dell’elegante padiglione che ha ospitato l’evento.

Ad accogliere gli intervenuti, il Presidente, come sempre attento e premuroso padrone di casa.

Tra un piatto e l’altro, sono iniziate le danze, culminate, al termine della cena, in sfrenati balli di gruppo ( hully gully, twist, rock’n’roll), alternati a romantici guancia a guancia, e ad allegri  “trenini”.....

La serata è così trascorsa in allegria, nel tradizionale spirito di convivialità ed amicizia che contraddistingue tutte le attività della nostra Associazione.

Al termine, i saluti affettuosi, gli auguri reciproci di un’estate rilassante e divertente , e la promessa di rivederci in autunno, per dare vita, con rinnovata energia, ai tanti progetti del Club.

Ultimo aggiornamento (21-07-19)

 
Login
Area Riservata ai Soci



Hai dimenticato:
Cambia lingua
 Lingua:
Italiano  Deutsch    English  Francais  Espanol  
Gennaio 2020

Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Sabato 11

Ore 17,30 nella Sala ex AIAS Biblioteca Comunale di Via Aspromonte,5 si terrà una conversazione con il Dott. Franco Valenti sul tema:

“….A 327 anni dal terremoto del 1693”


Associazione
Calendario
«—  gennaio 2020  —»
lmmgvsd
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
Statistiche
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

Oggi722
Ieri2664
Settimana18605
Mese60403
Totale2602582
Meteo Lentini